DETERMINAZIONI URGENTI PER LA PRENOTAZIONE DEI TEST

Da sempre, in considerazione del limitato numero di posti disponibili per ogni data di appello e al fine di dare a tutti gli studenti la possibilità di prenotare la partecipazione ai test, il CLA consente di prenotare una sola volta lo stesso test nello stesso appello.
Questo vincolo ha l’unica finalità di garantire la medesima possibilità di partecipazione a tutti gli studenti.
Ciò implica che ogni studente deve essere consapevole che la sua prenotazione contribuisce al raggiungimento del numero massimo dei posti disponibili e che, quindi, deve essere utilizzata partecipando effettivamente al test.
In caso di ripensamento in tempo utile a far sì che il posto occupato torni disponibile, ossia prima della scadenza del termine per la prenotazione, il CLA ha previsto anche la possibilità di cancellare la prenotazione per garantire l’utilizzazione completa di tutti i posti disponibili.
Ciò nonostante, il tasso di assenza ai test è sempre stato intorno al 10-15%.

Le modifiche alle modalità di svolgimento dei test, imposte dalla situazione legata all’emergenza Covid19, e in particolare l’attivazione della modalità “a distanza”, hanno comportato una notevole dilatazione dei tempi necessari per la valutazione di ogni singolo studente e di conseguenza, un’ulteriore diminuzione di posti disponibili per lo stesso periodo di test previsto antecedentemente alla pandemia (per la lingua inglese erano previste 4 date in presenza per ogni appello con la disponibilità di 5 turni da 130 posti ciascuno).

Per ridurre il disagio causato da questa riduzione di posti, il CLA ha previsto una estensione temporale dell’appello di Febbraio 2021 con l’attivazione di ulteriori date di test nei mesi di Marzo, Aprile e Maggio 2021, sottolineando tuttavia come tale estensione avesse l’intento di soddisfare, per quanto possibile, le “esigenze inderogabili” degli studenti.
Purtroppo, negli ultimi tempi il CLA ha verificato che un consistente numero di studenti, dopo aver prenotato il test ed essendo stati convocati, o non si sono presentati all’appello o, cosa ancor più grave, non hanno superato il test, ma hanno sfruttato la possibilità di cancellare la prenotazione per finalità diverse da quelle per le quali era stata prevista, ossia per poter prenotare nuovamente lo stesso test per lo stesso appello.

Per tutto quanto sopra detto, il CLA sta monitorando la situazione e, in particolare, sta procedendo a ripristinare le prenotazioni cancellate per poterne registrare l’esito (assenza, ritiro, bocciatura, ecc.) e, di conseguenza, ad eliminare eventuali successive nuove prenotazioni per lo stesso test nello stesso appello.

Inoltre, dalla data odierna, il CLA ha reso indisponibile la funzione che consentiva la cancellazione della prenotazione: gli studenti che non intendono più partecipare al test, dovranno comunicarlo via email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. prima della scadenza dei termini per la prenotazione stessa.

Perugia, 19.03.2021

Il Direttore Prof. Luca Avellini

Il sito del CLA utilizza cookie tecnici per migliorare l'esperienza di navigazione. Sono presenti servizi di terze parti (Facebook, Twitter e Google) che potrebbero utilizzare cookie di profilazione. Se procedi nella navigazione del sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie vai qui: informativa privacy